Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Novembre 18 2018

La Polonia firma un accordo per le consegne a lungo termine di gas negli Stati Uniti

Contenuti da: Voce dell'America

VARSAVIA -

La principale compagnia di gas della Polonia ha firmato giovedì un contratto a lungo termine per ricevere consegne di gas naturale liquefatto dagli Stati Uniti come parte di uno sforzo maggiore per ridurre la dipendenza energetica dalla Russia.



La compagnia statale PGNiG ha firmato l'accordo annuale 24 con il fornitore americano Cheniere durante una cerimonia a Varsavia, alla quale hanno partecipato il sottosegretario all'Energia statunitense Rick Perry e il presidente polacco Andrzej Duda.

Perry sta visitando diversi paesi dell'Europa centrale e orientale per estendere le partnership energetiche nella regione, ha detto il Dipartimento dell'Energia.

Il valore dell'accordo con la compagnia polacca non è stato rilasciato, in linea con il tradizionale segreto delle offerte di energia.

Tuttavia, Piotr Wozniak, presidente del consiglio di amministrazione di PGNiG, ha affermato che il prezzo è inferiore di 20-30 rispetto a quello che la Polonia paga al suo attuale fornitore in Russia.

Wozniak ha dichiarato che l'accordo fornirebbe anche una rete di sicurezza per proteggere la vicina Ucraina da interruzioni impreviste nelle consegne di gas in Russia.

Polonia e Ucraina si sentono particolarmente vulnerabili a causa della loro dipendenza dalle forniture energetiche della Russia, che Mosca ha usato come leva politica in passato.

Le loro ansie sono aumentate a causa di un progetto tedesco-russo di costruire il Nord Stream 2, un secondo gasdotto sotto il Mar Baltico che consegnerebbe il gas direttamente da San Pietroburgo alla Germania, scavalcando l'Ucraina e la Polonia.

Il leader del partito al governo polacco Jaroslaw Kaczynski ha inviato un messaggio che è stato letto dicendo che era "felice che l'accordo aumenterà la sicurezza energetica della Polonia".

Le consegne di gas naturale liquefatto inizieranno a 2019 ma non raggiungeranno il volume pieno per diversi anni, ha detto PGNiG.

Il GNL sarà consegnato via nave al terminale LG Kaczynski LNG di Swinoujscie, sulla costa baltica della Polonia.

A ottobre, PGNiG ha firmato un contratto separato a lungo termine per l'acquisto di alcune 40 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto dal Venture Global Calcasieu Pass, con sede in Louisiana, e Venture Global Plaquemines LNG.

Si trattava di sostituire un accordo in scadenza con la Gazprom della Russia e fu il primo di questi accordi nell'Europa centrale e orientale.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter