Dimensione del testo:
Aggiornato il: Giovedi, October 19 2017

Il legale israeliano ultra-ortodosso si dimette dopo aver frequentato il matrimonio gay

Contenuti da: Voce dell'America

Un legislatore ebreo ultra-ortodosso della festa dello Shas israeliano si è dimesso dal parlamento dopo che è stato criticato per aver partecipato a un matrimonio gay.

Yigal Guetta ha annunciato le sue dimissioni mercoledì. In una recente intervista radio, il legislatore 51 annuncia che aveva un nipote gay che lo ha invitato al suo matrimonio.

Guetta ha dichiarato di aver partecipato per rispetto per il suo parente e nonostante le proprie riserve.

La divulgazione ha causato oltraggio nella comunità ultra-ortodosse, dove l'omosessualità è tabù e ha portato a chiamate dai rabbini per il legislatore a scendere.

Il presidente della Shas Arieh Deri ha dichiarato di rispettare la decisione di Guetta di dimettersi.

Israele accoglie i gay che servono apertamente nelle sue forze militari e Tel Aviv è una destinazione gay friendly. Ma tra la comunità ultra-ortodossa conservatrice del paese, l'omosessualità è considerata un peccato e pubblicamente evitata.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter