Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Marzo 26 2017

Messico Drug War investigatori Unearth 47 Più Teschi in Mass Graves

Contenuti da: Voice of America

CITTA 'DEL MESSICO -

Gli investigatori hanno portato alla luce i crani di 47 più vittime della guerra della droga in Messico nello stato di Veracruz sospetta, pochi giorni dopo la scoperta teschi 250 in una fossa comune separato utilizzato dai cartelli della droga, del procuratore generale dello stato ha detto Domenica.

Veracruz, sulla costa del Golfo del Messico, è stato a lungo un terreno stomping per bande criminali, che combattono sopra di droga redditizio e rotte di contrabbando di migranti.

Dare informazioni sulle ultime macabro trovare, Jorge Winckler ha detto che i teschi e resti di più parti del corpo sono stati rinvenuti da otto tombe senza nome, raggruppati in una zona 120 metri quadrati, circa 10 chilometri (6 miglia) dalla città di Alvarado.

Finora, Winckler ha detto, gli investigatori avevano identificato positivamente uno di tre persone di famiglia, che manca da settembre 2016, ei resti di altri due uomini.

"Il lavoro continua," Winckler ha detto in una conferenza stampa, giurando di rintracciare i colpevoli.

Solo pochi giorni prima, gli investigatori recuperato più di teschi 250 da un altro non marcati chilometri gravi 60 (37 miglia) più a nord nello stato del Golfo di Veracruz.

Questo luogo di sepoltura è stato scoperto dai parenti dei membri della famiglia mancanti, impazienti con risposta apatico dei funzionari, che ha lanciato la propria ricerca di dispersi i membri della famiglia.

gruppi I parenti hanno esposto lenti progressi del governo a partecipare ad abusi dei diritti e delle vittime.

L'ex governatore di Veracruz, Javier Duarte, che apparteneva al partito di governo del paese, è un latitante, in fuga accuse di criminalità organizzata.

Separatamente, la Domenica l'ufficio del procuratore generale di Veracruz ha detto che stava indagando sull'omicidio di un giornalista, Ricardo Monlui, che è stato ucciso nella città di Yanga.

Veracruz è lo stato più pericoloso in Messico per i giornalisti. Il Committee to Protect Journalists ha detto in 2016 che almeno sei giornalisti erano stati uccisi per il loro lavoro dal 2010, quando Duarte è entrato in carica, aggiungendo che stava indagando nove altri casi

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter