Dimensione del testo:
Aggiornato il: Sabato, Ottobre 20 2018

Musk rifiuta il rapporto sulla successione a Tesla

Contenuti da: Voce dell'America

SAN FRANCISCO / BOSTON -

Elon Musk ha risposto con un tweet che diceva "Questo non è corretto" dopo il Finanziario
Volte
ha riferito che l'amministratore delegato uscente della Twenty-First Century Fox Inc. James Murdoch è stato il candidato principale per sostituirlo con Tesla Inc.

presidente.

Tesla ha tempo fino al Nov. 13 per nominare un presidente indipendente del consiglio, parte degli insediamenti raggiunti lo scorso mese tra Tesla, Musk e i regolatori statunitensi dopo che, in agosto, Musk ha twittato di aver ottenuto finanziamenti per portare il produttore di auto elettriche privato.

L'accordo della SEC ha bloccato mesi di dibattito e alcuni investitori chiedono una più forte supervisione di Musk, il cui recente comportamento pubblico irregolare ha sollevato preoccupazioni sulla sua capacità di guidare la società che perde soldi attraverso una fase di crescita.

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, che ha dichiarato che le dichiarazioni dei tweet di Musk sull'andamento dei privati ​​erano fraudolente, ha permesso al miliardario di mantenere il suo ruolo di CEO, mentre richiedeva che rinunci alla sua presidenza.

Musk aveva detto che stava prendendo in considerazione l'idea di prendere Tesla al prezzo di $ 420 per azione, un numero che è gergale per la marijuana. Ha twittato la negazione di tre parole del Financial Times la storia di mercoledì a 4: 20 pm PDT (2320 GMT), circa sei ore dopo la pubblicazione del giornale.

Con un voto di fiducia per Musk, l'azionista T. Rowe Price Group Inc. ha detto in una richiesta di regolamento di mercoledì di aver aumentato la propria partecipazione al 10.2 per cento alla fine di settembre da poco sotto la percentuale di 7 a giugno.

La Financial Times hanno citato due persone informate sulle discussioni che dicevano che Murdoch era il candidato principale per il lavoro. Murdoch, già direttore indipendente di Tesla, ha segnalato che vuole il lavoro, ha detto il rapporto.

Figlio del magnate Fox Rupert Murdoch, è entrato nel consiglio di Tesla l'anno scorso dopo anni di lavoro con le società dei media. Non ha esperienza nella produzione e non ha mai guidato un'azienda che produce automobili o veicoli elettrici.

Murdoch non è stato immediatamente raggiungibile per un commento. Tesla non ha risposto a una richiesta di commento. Twenty-First Century Fox non ha voluto commentare.

FILE- Elon Musk parla in una conferenza stampa a Cape Canaveral, in Florida, febbraio 6, 2018.
FILE- Elon Musk parla in una conferenza stampa a Cape Canaveral, in Florida, febbraio 6, 2018.

Ruoli di bordo

Il muschio è il volto pubblico di Tesla, e ogni presidente dovrebbe fare i conti con la sua potente personalità. Grazie alla sua visione e audace showmanship, la valutazione di Tesla ha a volte eclissato quello delle case automobilistiche statunitensi con miliardi di ricavi, e l'azienda ha raccolto legioni di fan, nonostante i ripetuti problemi di produzione.

"La domanda su James Murdoch è: 'È lui il tipo che sarà in grado di stabilire quel livello di autorità con Elon Musk?' "ha chiesto Abby Adlerman, CEO di Boardspan, una società di consulenza di corporate governance.

Murdoch, che a 45 è un quasi contemporaneo di 47-muschio vecchio, ha recentemente navigato una battaglia di acquisizione tra Fox e Comcast Corp. per acquistare la società europea di pay-TV Sky, che ha anche presieduto.

Il suo record nel garantire che gli azionisti indipendenti di Sky fossero rappresentati in tutto il mondo fu esemplare, ha detto l'analista dei media Alice Enders.

"La sua esperienza è molto recente e molto pertinente", ha detto.

Le preoccupazioni degli investitori sul fatto che il consiglio di Tesla fosse troppo strettamente legato a Musk ha portato all'aggiunta di due amministratori indipendenti, tra cui Murdoch, a luglio 2017.

All'inizio di quest'anno, i principali consulenti per procura statunitensi Glass Lewis & Co. e Institutional Shareholder Services e il consulente finanziario affiliato CtW Investment Group avevano raccomandato agli investitori di esprimere voti contrari alla rielezione di Murdoch come direttore di Tesla all'incontro annuale della società. a giugno 5.

Mentre CtW ha citato una mancanza di esperienza rilevante e una "storia travagliata come dirigente e regista", entrambe le società di procura hanno ammonito che Murdoch aveva già lavorato su troppe tavole.

Murdoch attualmente fa parte del consiglio di amministrazione della Twenty-First Century Fox e della News Corp. Martedì è sceso da Sky Plc in seguito al completamento dell'acquisizione da parte di Comcast dell'emittente.

È stato nominato amministratore delegato di Sky, fondato da suo padre, in 2003, diventando il più giovane amministratore delegato di una società FTSE 100.

"Sotto la sua guida, Sky ha seguito la strada della tecnologia", ha affermato Enders. "Non a caso ha supervisionato quella strategia, che era davvero distinta dalla strategia seguita da altre società di pay-TV, e secondo me era il suo contributo più prezioso".

Murdoch ha sostituito suo padre come presidente di Sky in 2007, ma è stato costretto a uscire in 2012 dopo essere stato coinvolto nello scandalo della telegrafia britannica. È tornato al board di Sky in 2016 dopo aver ricostruito la sua carriera alla Fox.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter