Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Marzo 26 2017

I vaccini sperimentali Offerta Promessa in guerra sulla malaria

Contenuti da: Voice of America

WASHINGTON -

Due vaccini candidati hanno dimostrato di essere efficace - in un caso, 100 per cento efficace - nel prevenire la malaria.

La società biotech Sanaria Inc. di Rockville, nel Maryland, ha sviluppato i vaccini.

Essi innescare il sistema immunitario contro il parassita della malaria con l'introduzione dal vivo ma indebolito sporozoiti - dalle prime fasi di spore del parassita - che infettati zanzare iniettare nel corpo, che inizia il ciclo della malattia.

Entrambi i vaccini bersaglio Plasmodium falciparum, La forma più comune e mortale della malattia.

Nella maggior successo delle due prove, effettuate in Germania, dosi di vaccino vivo attenuato, indebolito da un agente chemioterapico variabile, sono stati iniettati 27 volontari sani, mentre un altro gruppo di 15 stato dato un placebo.

I partecipanti sono stati poi esposti a P. falciparum parassiti tra otto e 10 settimane dopo l'ultima dose di vaccino.

Stephen Hoffman, CEO e Scientific Officer di Sanaria, ha detto che i risultati di nove dei partecipanti che hanno ricevuto la dose più alta di vaccino ha sorpreso i ricercatori.

"Abbiamo ottenuto 100 per cento di protezione contro la malaria a 10 settimane, 2½ settimane dopo l'ultima dose di vaccino", ha detto. "Questo è davvero cominciando a guardare come qualcosa di straordinario e che non è mai stato fatto prima."

I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista natura.

test di reinfezione

Un secondo processo che coinvolge un altro vaccino sporozoite, indebolito dalle radiazioni, è stata effettuata in Mali. E 'testato se il vaccino ha impedito reinfezione tra le persone che erano già stati esposti alla malaria.

In questo studio, 66 per cento di quelli nel gruppo di trattamento è diventato nuovamente infettato con la malaria entro sei mesi dopo che sono stati vaccinati, rispetto al 93 per cento dei partecipanti nel gruppo placebo.

Mentre tutt'altro che ideale, Hoffman ha chiamato i risultati un buon primo passo, dicendo: "Questo è il più alto livello di efficacia contro l'infezione da malaria mai visto in un trial vaccino in Africa."

I risultati di tale studio sono stati riportati simultaneamente nella rivista The Lancet Infectious Diseases.

Hoffman pensa vaccini di Sanaria mostrano più promettente rispetto ad altri perché utilizzano l'intera sporozoite a far decollare il sistema immunitario. Dice che gli altri candidati vaccini utilizzano solo pochi P. falciparum proteine ​​- fuori da qualche 5,000 - per cercare di ottenere una buona risposta immunitaria contro il parassita della malaria, che crede è una strategia meno efficace.

Dice più sperimentazioni cliniche di entrambi i vaccini sono previsti in tutta l'Africa, anche in Mali, Burkina Faso, Kenya, Guinea equatoriale e la Tanzania.

Hoffman spera Sanaria in grado di sviluppare un prodotto per le campagne di vaccinazione di massa in grado di "immunizzare l'intera popolazione in una zona geograficamente definita in modo che si può bloccare la trasmissione ed eliminare il parassita."

La malaria è un killer leader a livello mondiale, soprattutto tra i bambini in Africa sub-sahariana. L'Organizzazione Mondiale della Sanità stima che ci siano 214 milioni di casi di malaria ogni anno e che la malattia provoca morti 438,000 in tutto il mondo.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter