Dimensione del testo:
Aggiornato il: Lunedi, 18 marzo 2019

Il morbillo diffuso negli Stati Uniti, soprattutto tra i bambini non vaccinati

Contenuti da: Voce dell'America

WASHINGTON -

Il morbillo si sta diffondendo negli Stati Uniti A partire dal febbraio 5, ci sono stati casi 50 nello stato di Washington e cinque a Houston. Nuovi casi vengono aggiunti ogni giorno. Funzionari sanitari, compresi gli Stati Uniti

chirurgo generale, stanno sollecitando i genitori a far vaccinare i propri figli.

Il morbillo è stato eliminato negli Stati Uniti 19 anni fa. I casi che si verificano qui ora sono importati da altri paesi. Ma ciò sta accadendo negli Stati Uniti con maggiore frequenza. La dott.ssa Camille Sabella è una specialista in malattie infettive pediatriche presso la Cleveland Clinic.

"Il morbillo è incredibilmente contagioso", ha detto. "Una volta aggirato la comunità è molto difficile perché è in volo".

Lo stato 18 consente esenzioni

Diciotto stati consentono ai genitori di non vaccinare i loro figli se hanno obiezioni morali, personali o filosofiche ad esso.

Un'epidemia di morbillo nello stato nordoccidentale di Washington negli Stati Uniti ha funzionari della sanità pubblica che si affrettano a contenerlo. Il Dr. Jason Hanley vede casi di emergenza presso il centro medico, PeaceHealth.

"Spero di sbagliarmi, ma penso che i casi diventeranno più frequenti e diffusi in tutto il paese da questo epicentro", ha detto.

Le aree rurali negli Stati Uniti tendono ad avere un numero maggiore di bambini non vaccinati. Ma ci sono numeri significativi in ​​città come Houston, Austin e Seattle, dove i tassi di vaccinazione sono inferiori rispetto ad altre città degli Stati Uniti.

Houston ha appena segnalato due nuovi casi di morbillo nei bambini di età inferiore a 2, portando il totale a cinque a partire da febbraio 6.

Medici, tra cui il Surgeon General degli Stati Uniti Jerome Adams, stanno sollecitando i genitori a far vaccinare i propri figli.

"Come Surgeon General degli Stati Uniti, voglio che tutti sappiano che la migliore protezione viene vaccinata", ha detto.

Jocelyn Smith si prende cura del figlio di 11, Mason, nella loro casa di Camas, Wash., Jan. 30, 2019. Smith ha avuto paura di portare fuori Mason durante un'epidemia di morbillo nel sudovest di Washington perché è troppo giovane per ricevere il vaccino contro il morbillo.
Jocelyn Smith si prende cura del figlio di 11, Mason, nella loro casa di Camas, Wash., Jan. 30, 2019. Smith ha avuto paura di portare fuori Mason durante un'epidemia di morbillo nel sudovest di Washington perché è troppo giovane per ricevere il vaccino contro il morbillo.

Il vaccino contro il morbillo è quasi del 100 efficace. I medici raccomandano che i bambini ricevano due dosi.

"Con una dose di vaccino, la percentuale di 95 dei bambini sarà protetta dal morbillo. La ragione per cui viene somministrata una seconda dose è dovuta al fatto che la percentuale di 5 dei bambini non risponde alla prima dose. Quindi con due dosi su 99 la percentuale di bambini è protetta dal morbillo ".

Il morbillo può essere fatale

Il morbillo rende le persone molto malate, ed è particolarmente pericoloso per i bambini piccoli. Al Centro medico nazionale per bambini, la dott.ssa Roberta DeBiasi lavora come specialista in malattie infettive.

"Un terzo di questi casi finirà per essere ricoverato in ospedale, e ciò potrebbe essere dovuto a una serie di complicazioni", ha detto.

Complicazioni come polmonite o encefalite, un rigonfiamento del cervello, possono essere fatali o portare a invalidità permanente.

Ecco perché i medici invitano i genitori a farsi vaccinare i propri figli.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter