Dimensione del testo:
Aggiornato il: Martedì, Aprile 25 2017

Dichiarazione di pertinenza del portavoce del Segretario generale sui recenti attacchi terroristici in Iraq

Noi condanniamo l'attacco terroristico a sud di Baghdad 16 febbraio per cui ISIL, noto anche come responsabilità Da'esh, ha sostenuto. Questa settimana ha visto una serie di tali crimini atroci nella capitale irachena.

Esprimiamo le nostre sincere condoglianze alle famiglie delle vittime, nonché al governo e al popolo iracheno.

Noi comunichiamo la nostra solidarietà al popolo iracheno a resistere i tentativi di diffondere la paura, l'intimidazione e l'odio. Le Nazioni Unite continueranno a stare da parte del governo e il popolo iracheno nei loro sforzi per combattere il terrorismo e l'estremismo violento, in particolare con la costruzione di fiducia e comprensione reciproca attraverso il dialogo pacifico e inclusivo.

Farhan Haq, vice portavoce del Segretario generale
New York, 17 febbraio 2016

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter