Dimensione del testo:
Aggiornato il: Martedì, Aprile 25 2017

Innovativo modello di credito porge Lifeline di agricoltori in Honduras

Contenuti da: Inter Press Service

PASO REAL, Honduras, Feb 8 2017 (IPS) - In questo villaggio in Honduras del sud, in una delle zone più povere del paese, l'accesso al credito è limitato, il settore bancario non è di supporto del settore agricolo, e la natura punisce con siccità estreme ricorrenti.

Ma negli ultimi due anni, la storia ha cominciato a cambiare a Paso Real, un villaggio di circa 60 famiglie, per un totale di poco più di 500 persone, nel comune di San Antonio de Flores, 72 chilometri da Tegucigalpa.

Un gruppo di famiglie di agricoltori qui, poco più di 100 persone, si stancò di bussare alle porte delle banche alla ricerca di un prestito agevolato e ha optato per un nuovo modello di finanziamento, che l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (FAO) ha deciso di testare in questo paese centroamericano impoverito.

L'iniziativa prevede la creazione di centri di finanziamento dello sviluppo (FCD), finora solo in due regioni depresse in Honduras: Lempira, a ovest, e l'Associazione dei Comuni del Nord Choluteca (Manorcho), a sud.

Entrambe le aree fanno parte del corridoio secca cosiddetta in Honduras, che attraversa 12 dei dipartimenti 18 del paese, che sono particolarmente colpiti dagli effetti del cambiamento climatico.

Paso Real è parte di Manorcho, composto dal comune di San Antonio de Flores, più altri tre -Pespire, San Isidro e San José - che hanno una popolazione complessiva di oltre 53,000 persone nella parte settentrionale del dipartimento di Choluteca, dove la gente dipendere da un'agricoltura di sussistenza e su piccola scala l'allevamento di bestiame.

Rafael Núñez è uno dei leader del Grupo ideale, una società che è un'associazione di famiglie di agricoltori che allevano anche e vendono tilapia, un pesce d'acqua dolce molto popolare in America Centrale. Inoltre, essi sollevano bovini e crescono verdure.

Núñez è soddisfatto di quello che hanno raggiunto. Anche se la sua famiglia già possedeva alcuni terreni, "era inutile, perché nessuno ci avrebbe concesso un prestito."

"Le banche sarebbero venuti a valutare la nostra proprietà, ma ha offerto i prestiti che erano una miseria con tassi di interesse soffocanti. Non hanno mai ci ha dato prestiti, anche se abbiamo bussato a tante porte ", Nuñez ha detto all'IPS.

"Ma ora non dobbiamo ricorrere a loro, abbiamo guadagnato l'accesso ai prestiti al centro finanziare lo sviluppo in Menorcho, a bassi tassi di interesse", ha detto, sorridendo.

Nuñez ha detto che, poiché le banche non avrebbero prestare loro denaro, hanno dovuto usare le carte di credito a tassi di interesse annuali di 84 per cento, che li sono stati strangolano. Ora i prestiti che si ottengono dalla FCD sono accessibili, con un tasso di interesse annuo del 15 per cento.

Farmer Rafael Nú 1; ez detto visitatori Centrale americani come il sistema bancario maltratta piccoli agricoltori in Honduras, e come l'introduzione nel proprio comune, San Antonio de Flores, di un centro finanziario per lo sviluppo, che la FAO è il test in due aree depresse nel paese, ha migliorato la loro vita. Credit: Thelma Mejía / IPS

"Non è stato facile da ottenere in piedi, perché il sistema bancario qui non crede in agricoltura, lasciate l'agricoltura familiare da solo. Raccolgo i libretti bancari che si vede e un giorno io li telaio e andrò a quelle banche e dire loro: grazie ma non ho bisogno di voi più, abbiamo bruciato le tappe con le opzioni più dignitose offerti da persone e istituzioni che credono in noi ", ha detto Nuñez con orgoglio.

Ha condiviso la sua esperienza durante un incontro del Centro America organizzato dalla FAO, per i rappresentanti delle organizzazioni coinvolte in agricoltura familiare e il governo per conoscere queste esperienze innovative che si stanno realizzando nel corridoio secca honduregno.

Nuñez ha mostrato ai partecipanti alla conferenza delle strutture di allevamento tilapia che la sua associazione opera in multi-scopo della diga José Cecilio del Valle, che si trova nel villaggio.

Grupo Ideale è una organizzazione familiare che divide il lavoro tra fratelli 11 e offre posti di lavoro diretti ad almeno 40 persone nella zona e genera occupazione indiretta per poco più di 75 persone. Essi sono convinti che i loro sforzi possono essere replicate da altri piccoli produttori.

Tra le cose che lo rendono felice, Nuñez dice che hanno iniziato a migliorare la dieta delle persone in ambito locale.

Farmer Rafael Nú 1; ez detto visitatori Centrale americani come il sistema bancario maltratta piccoli agricoltori in Honduras, e come l'introduzione nel proprio comune, San Antonio de Flores, di un centro finanziario per lo sviluppo, che la FAO è il test in due aree depresse nel paese, ha migliorato la loro vita. Credit: Thelma Mejía / IPS

"Mangiamo con i lavoratori, lavoriamo con loro, fianco a fianco, ea pranzo Hanno usato per portare solo riso, fagioli e pasta, ma ora portano pollo, manzo, tilapia e anche gamberi", ha detto.

Un requisito per lavorare in azienda è che i dipendenti devono mandare i figli a scuola. "Questo è un progetto integrale e vogliamo crescere insieme con il villaggio, perché non ci sono quasi fonti di occupazione qui," ha detto.

MARVIN Moreno, l'esperto FAO, che è stata la forza trainante dietro i due centri della finanza sperimentali FCD, ha detto all'IPS che il nuovo modello di finanziamento ha permesso alle famiglie di organizzare per le opportunità di accesso per aiutarli a sfuggire alla povertà.

La partecipazione alle FCDS sono governi locali, organizzazioni di sviluppo che lavorano nella zona e gruppi di donne, giovani e contadini, tra gli altri, che sono dati la priorità per i prestiti.

L'iniziativa innovativa ha due caratteristiche: la solidarietà e l'inclusione. La solidarietà, perché quando qualcuno ottiene un prestito, tutti diventano un garante personale, e inclusiva, perché non discrimina.

"La priorità sono le famiglie povere con i mezzi di sussistenza di sussistenza, ma abbiamo anche le famiglie con più risorse, che devono affrontare un accesso limitato al credito, come pure", ha detto Moreno.

"E 'una questione di dare alle persone la possibilità, e stiamo mostrando come l'accesso al credito sta cambiando la vita, e da questo punto di vista dovrebbe essere visto come un diritto che deve essere affrontata dalle politiche pubbliche di un paese", ha detto.

Abel Lara, un salvadoregno coltivatore su piccola scala, ha evidenziato l'esperienza dei centri finanziari sviluppati dalla FAO in Honduras, che dice mostrano che concentrandosi su soluzioni locali vicini agli agricoltori è fondamentale per sostenere l'agricoltura familiare. Credit: Thelma Mejía / IPS

Questo punto di vista è condiviso da Abel Lara, un agricoltore su piccola scala da El Salvador, che dopo aver appreso circa l'esperienza, ha detto all'IPS che questo "paniere di fondi che rende prestiti disponibili con gli sforzi congiunti viene se non per dimostrare che è possibile ottenere la famiglia agricoltura di nuovo in piedi, dalle comunità stesse .. "

I due FCDS stabiliti dalla FAO in Honduras sono riusciti a mobilitare circa 300,000 dollari attraverso un partenariato pubblico-privato tra la comunità, organizzazioni e governi locali.

Che ha permesso a più di 800 piccoli agricoltori di accedere a prestiti che vanno da 150 di dollari 3,000, pagabili in 12 a 36 mesi.

Nel caso di Manorcho, César Núñez, il sindaco di San Antonio de Flores, ha detto che "la gente sta cominciando a credere che il centro finanziario offre una reale opportunità per il cambiamento e il nostro obiettivo è quello di aiutare questi comuni poveri, che sono colpiti duramente per natura, ma hanno un potenziale, di andare avanti. "

In un paese di 8.4 milioni di persone, dove 66.5 per cento della popolazione vive in condizioni di povertà, l'accesso a prestiti come una spinta per l'agricoltura familiare può cambiare le prospettive di alcune famiglie povere 800,000 che vivono nel corridoio asciutto.

Queste esperienze, secondo la FAO rappresentante in Honduras María Julia Cárdenas, faranno parte delle proposte di dialogo regionale che l'americano Consiglio agricolo Centrale cercherà di mettere lo sviluppo dell'agricoltura familiare all'ordine del giorno regionale.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter