Dimensione del testo:
Aggiornato il: Martedì, febbraio 28 2017

La pace di raccolta: Come funziona lo sviluppo rurale per la prevenzione dei conflitti

Contenuti da: Inter Press Service

Josefina Stubbs è candidato a Presidente del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD). Ha servito in IFAD come Associate Vice-Presidente della strategia e conoscenza da 2014 a 2016 e come direttore di America Latina e Caraibi da 2008 e 2014.

Santo Domingo, Repubblica Dominicana e ROMA, Jan 23 2017 (IPS) - L'anno 2016 ha visto un flusso di popolazione enorme, senza precedenti nella sua gamma e raggiungere. Milioni di persone sono fuggite comunità lacerate dalla guerra, calamità naturali e la violenza, nei campi profughi di alcuni paesi vicini traboccanti, alcuni attraversando mari perigliosi e camminare per centinaia di miglia per raggiungere motivi più sicuri, altri che cercano rifugio nei paesi dall'altra parte del mondo. Migliaia sono morti sulla strada per la sicurezza, innumerevoli altri sono stati vittime di violenze e abusi, tra cui molte donne e bambini.

Il conflitto e la violenza delle forze di persone dalla loro comunità, lasciandoli privi di risorse e mezzi per ricominciare da capo. Essi stallo la vita di milioni di persone, privando gli adulti della loro dignità e dei bambini della loro infanzia. Secondo i dati più recenti a disposizione dell'UNHCR, 65.3 milioni di persone sono state sfollate forzatamente in 2015 e questa cifra è cresciuta a un tasso di 34,000 persone al giorno. Di questi, 21.3 milioni sono profughi e la metà di loro di età inferiore ai 18. I rifugiati messo un'enorme pressione sui paesi che ricevono, in cui questo improvviso aumento della popolazione mette loro paesi ospitanti a rischio di carenze di cibo e la competizione per le opportunità di lavoro limitate.

Nelle zone rurali, il conflitto ha conseguenze devastanti. Essere più scarsamente popolata e più difficile da polizia, gli spazi rurali offrono rifugio relativamente sicuro per i gruppi violenti di guadagnare terreno e basano le loro operazioni, terrorizzando le comunità rurali nel processo.

Questo è un modo che il conflitto e lo sviluppo rurale sono correlate. Infatti, il rapporto tra i due è complessa e strettamente intrecciate. Oltre a brutalmente che interessano le comunità rurali, il conflitto spesso nasce dalla competizione per la terra e le risorse naturali, come l'acqua. La povertà, la mancanza di posti di lavoro e opportunità di un futuro migliore combustibili risentimento e offre estremisti terreno di reclutamento fertili. Quando il conflitto esplode, lo sviluppo rurale diventa difficile, se non impossibile. Al contrario, prospere zone rurali sono più resistenti al conflitto. Investire nelle zone rurali, con l'obiettivo di rafforzare le comunità rurali nella produzione alimentare, la creazione di imprese, le infrastrutture produttive e di base e la mitigazione dei conflitti aiuta a prevenire l'escalation dei conflitti, promuove la stabilità e riduce l'insicurezza alimentare che deriva da massicci spostamenti of Fame.

un accesso equo e regolamentato al Parco Nazionale del Monte Kenya aiuta tensioni diffuse tra i membri della comunità vicine del monte Kenya in competizione per le risorse naturali della foresta. Credit: Anna Manikowska Di Giovanni

Il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) ha una notevole esperienza nella prevenzione dei conflitti e il buffering il suo impatto attraverso investimenti in inclusiva, trasformazione rurale sostenibile in Africa, Medio Oriente e in America Latina. Investendo nello sviluppo rurale, siamo in grado di fornire alle persone rurali la possibilità di soggiornare e la forza di resistere l'insorgenza di violenza. Focalizzando l'attenzione sulla produzione agricola e lo sviluppo delle imprese rurali, i paesi diventano più resistenti alla scarsità di cibo e il degrado delle risorse naturali. Ciò è particolarmente importante nei paesi che dipendono fortemente dalle importazioni alimentari e che hanno poca o nessuna autonomia nella produzione alimentare. D'altra parte, lo sviluppo del business rurale offre alternative ai agricoltori e produttori di diversificare le loro attività e fonti di reddito, e investire nei loro territori, rendendoli più probabilità di sopravvivere cattivo raccolto, così come le catastrofi naturali o provocate dall'uomo. Costruire centri rurali di diverse attività economiche è fondamentale per ridurre la pressione dalle aree urbane densamente popolate e per creare opportunità per i giovani di pianificare il loro futuro in campagna.

Lo sviluppo è un processo complesso - un puzzle sociale, culturale, religioso, politico, economico e tecnologico in cui i pezzi cambiano costantemente forme. Gli investimenti in inclusivo trasformazione rurale rafforza il tessuto della società che costruirà il puzzle e tenere insieme i pezzi per gli anni a venire. In zone di conflitto, il lavoro coordinato e gli investimenti della comunità internazionale è fondamentale e deve essere orientata verso fornendo gli strumenti e le conoscenze per le organizzazioni rurali e le istituzioni locali ad assumere la proprietà di sviluppo delle loro comunità. Esso dovrebbe sostenere le autorità locali e nazionali come rappresentano il popolo per creare politiche che favoriscono la crescita sostenibile e pacifico, e di acquisire le competenze e gli strumenti per negoziare, applicare e mantenere la pace e la sicurezza. Pur contribuendo al raggiungimento Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, è anche un obbligo morale.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter