Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Marzo 26 2017

dello Zambia armyworm Outbreak: il cambiamento climatico la colpa?

Contenuti da: Inter Press Service

PEMBA, Zambia, Jan 23 2017 (IPS) - Surrender Hamufuba del villaggio Mwanamambo nel distretto di Pemba ricorda come ha combattuto armyworms in 2012. Avanti veloce di 2016 ed è una storia simile - un altro infestazione dei parassiti su scala ancora più grande.

"Non so perché, ma ci potrebbe essere di più per l'aumento della frequenza di questi attacchi di parassiti, forse i cambiamenti del tempo," specula il contadino 48-year-old, che sembra abbastanza informato circa climatici fondamentali agricoli intelligenti.

"Come la temperatura è destinata ad aumentare, insetti come tarli gambo si svilupperanno più velocemente e questo potrebbe portare alla prima crescita della popolazione del previsto." --Researcher Donald Zulu

Dei cinque ettari da lui piantati, Hamufuba stima il danno di essere fino a 1ha. Nella sola Pemba, almeno 5,000 piccoli proprietari hanno riportato qualche danno gambo piralide in proporzioni variabili.

A parte i tarli gambo, l'invasione armyworm ha causato un danno più grande in tutto il paese. Secondo il ministro dell'Agricoltura Dora Siliya, almeno 124,000 ettari di mais sono state invase, che rappresentano poco meno del 10 per cento degli ettari 1.4 di mais piantato questa stagione agricola.

Coordinatore nazionale della gestione delle catastrofi e di mitigazione Unit (DMMU) Patrick Kangwa ha detto che "i parassiti erano sotto controllo" come il governo ha acquistato e consegnato 87,000 litri di pesticidi per l'irrorazione nei campi degli agricoltori colpiti.

Mentre gli agricoltori vengono supportati in ogni modo possibile per salvaguardare i loro raccolti nel breve termine, a lungo termine preoccupazione è la frequenza - e l'imprevedibilità - di questi parassiti devastanti.

Donald Zulu, docente e ricercatore presso l'Università di Copperbelt, dice che il cambiamento climatico può complicare il modello di infestazioni.

"Focolai di armyworms sono altamente dipendente dai modelli stagionali di vento e pioggia. Con il riscaldamento globale, l'andamento climatico in Africa continuerà a cambiare, il che potrebbe significare più o meno focolai armyworm ", dice Zulu, prescrivere approcci a lungo termine integrato costruito intorno" i sistemi di sorveglianza e di allarme rapido robuste, in tutto il paese ", considerando il devastante la natura e l'alimentazione modello di armyworms.

Armyworms sono gravi parassiti delle colture migratori che si nutrono di giovani piante di mais, e attaccano anche altri cereali come grano, riso, sorgo, miglio e la maggior parte dei pascoli di erba, che colpisce sia produzione vegetale e animale. Si nutrono con una tale velocità devastante che nel momento in cui vengono scoperti, danni notevoli sarebbe già stato causato. trivellatori gambo d'altra parte, hanno l'abitudine di noioso in steli, che colpisce la crescita delle piante.

Ci sono diversi tipi di armyworms, tra i quali il armyworm africano, che si verificano in Africa. Mentre l'attacco 2012 era il armyworm africano, epidemia di quest'anno è diverso.

"Questo particolare parassita è il armyworm caduta, e non il armyworm africano", afferma Dr Eliot Zitsanza, chief scientist presso l'Organizzazione di controllo rosso Locust internazionale per l'Africa del Sud (IRCO-CSA) centrale e. "I due sono strettamente correlati però. Il armyworm caduta è originario delle Americhe e possa essere stato introdotto in Zambia accidentalmente ".

Per coincidenza quest'anno, lo scoppio armyworm si sta verificando al fianco di trivellatori gambo. Entrambi appartengono alla stessa famiglia scientifica, chiamato 'Noctuidae', di falene. Dal punto di vista scientifico, i due tipi di parassiti dipendono da tempo per la loro produzione e la crescita, mettendo in evidenza un'altra importanza di sistemi di allarme rapido affidabili.

Uno dei sistemi di allarme rapido più notevoli utilizza una vasta rete di trappole a feromoni che attirano falene armyworm maschi che usano il profumo artificiale di accoppiamento armyworms femminili. Le catture di armyworm nelle trappole vengono utilizzati in combinazione con le previsioni del tempo locali per prevedere epidemie armyworm e contribuire ad avvisare gli agricoltori molto più veloce per la necessità di controllo.

Ma con il riscaldamento globale causando massiccia tempo imprevedibilità, è la colpa per un'aumentata incidenza di parassiti? Il professor Ken Wilson di Lancaster University, che ha studiato armyworms per 25 anni, dice che è molto probabile che nel corso di pochi decenni, il modello di focolai è cambiato.

"E 'molto probabile che il cambiamento climatico interesserà l'incidenza di questo parassita, perché il armyworm dipende dalle condizioni meteorologiche, così si nutre di colture ed erbe che dipendono dalla quantità di precipitazioni, e il modello di focolai dipende molto da dove la pioggia tempeste si verificano e la frequenza con cui si verificano ", ha detto il Prof. Wilson IPS, sottolineando però che il rapporto non è semplice come" non abbiamo molto buoni dati e le informazioni per convalidare questa ipotesi ".

Per quanto riguarda i trivellatori gambo, proprio come la maggior parte degli insetti, che sono direttamente sotto il controllo della temperatura per la loro crescita ed è il più importante fattore ambientale che influenza il comportamento degli insetti, dice Donald Zulu. "Come la temperatura è destinata ad aumentare, insetti come tarli gambo si svilupperanno più velocemente e questo potrebbe portare alla prima crescita della popolazione del previsto."

Il Panel intergovernativo sui cambiamenti climatici di (IPCC) quinto rapporto di valutazione conferma questo forte legame tra il riscaldamento e l'aumento dei parassiti e malattie. In evidenza il grave rischio rappresentato dai cambiamenti climatici per l'agricoltura - riduzione della produttività delle colture associato con il calore e la siccità lo stress - Il rapporto cita un aumento impatti parassiti e malattie e danni delle inondazioni sulle infrastrutture sistema alimentare come indicatori chiave.

Allo stesso modo, per identificare i problemi di adattamento chiave e le prospettive, la relazione evidenzia adozione di varietà di stress-tollerante delle colture, irrigazione, sistemi di osservazione e tempo migliorate.

Mentre dallo scoppio diversi argomenti possono sono emersi, provincia del sud Coordinatore agricola punti Max Choombe a monocoltura come una delle ragioni principali, in particolare per lo scoppio gambo piralide.

"Credo mono-colture ha portato a questo peso, perché i nostri agricoltori coltivano il mais dopo il mais, non cambiano", lamenta il Dott Choombe, insistendo sull'importanza della rotazione delle colture per rompere il ciclo di parassiti.

Dr. Choombe ritiene inoltre il cambiamento climatico è un precursore dei parassiti infestazioni e non esclude il collegamento tra l'attuale epidemia e il riscaldamento globale. "Il cambiamento climatico è un problema, è un precursore per l'attacco determinati parassiti e credo che l'attacco di questa stagione potrebbe essere a causa delle estreme variazioni climatiche che abbiamo sperimentato."

Con una epidemia incombente di Red locuste, come previsto dalla IRCO-CSA, ci potrebbero essere più lavoro da fare nella ricerca di soluzioni a lungo termine per la sfida crescente di parassiti in un clima che cambia. Inoltre, l'entrata in vigore dell'accordo di Parigi sui cambiamenti climatici, che pone obblighi per i singoli paesi di contribuire ad una transizione globale verso una crescita verde, significa che i responsabili politici dello Zambia dovrebbero raddoppiare i loro sforzi considerando che l'agricoltura è in prima linea della la vulnerabilità del paese ai cambiamenti climatici.

Ma mentre lo fanno, Donald Zulu crede fortemente nel seguente premessa: "E 'generalmente accettato che la terra si sta riscaldando. E la temperatura influenza lo sviluppo di insetti ed è il più importante fattore ambientale che colpisce insetti. A causa di questo, il cambiamento climatico è più in grado di influenzare la distribuzione geografica degli insetti e influenzare le colture. "

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter