Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Marzo 26 2017

Sorridente verso lo sviluppo

Contenuti da: Inter Press Service

ROMA, Mar 20 2017 (IPS) - Precedenti indicazioni di prosperità nazionale si sono concentrati sul reddito, la povertà, la salute e, soprattutto, il prodotto interno lordo, ma il marzo 20th, Giornata Mondiale della Felicità commemora quello che sta forse diventando il nuovo modo di misurare il benessere: la felicità.

In questo giorno, la felicità Rapporto 2017 mondiale - il quinto da pubblicare dopo la relazione 2012 inaugurale - sarà rilasciato dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, che riflette anni di ricerca e sviluppo che ha avuto inizio nel 2015.

In contrasto con la più breve Felicità World Report 2016 aggiornamento rilasciato lo scorso marzo, Mondo Felicità Rapporto 2017 sarà uno sguardo più completo ai fattori che determinano, così come implicazioni, felicità. Il rapporto comprende due capitoli separati che ciascuno incentrato su un sub-popolazione in Cina e Africa, così come le analisi più profonde della felicità sul posto di lavoro.

Il rapporto 2017 introdurrà anche un focus sulle implicazioni felicità degli immigrati e dei rifugiati, che riflette una necessità causata da tassi crescenti della migrazione in tutto il mondo.

  • Oh giorno felice!
  • Come essere felici ... Con decreto!

Il rapporto 2016 elencato il paese più felice del mondo, come la Danimarca, seguita in ordine decrescente di Svizzera, Islanda, Norvegia, Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia. Al contrario, il Burundi è stato classificato almeno nella felicità, sostenendo il punto di fondo appena sotto la Siria, il Togo, Afghanistan, Benin, Ruanda, Guinea, Liberia e Tanzania, in ordine crescente di felicità.

In questo caso, la felicità è stato misurato misurando una combinazione di PIL pro capite, il sostegno sociale, l'aspettativa di vita in buona salute, la libertà di fare scelte di vita, la generosità e la percezione della corruzione. Ma come l'ex primo ministro finlandese Alexander Stubb ha rilevato di recente in un articolo pubblicato in Blue Wings, "è difficile misurare la felicità di una nazione o di ciò che un paese deve fare per aumentare esso. La sensazione di felicità è personale e, per definizione soggettiva. "

I governi, Stubbs ha osservato che "non creano felicità individuale, ma possono concentrarsi su almeno cinque cose che creano le giuste condizioni per gli individui a prosperare:. Sicurezza, assistenza sanitaria, istruzione, uguaglianza e infrastrutture"

Perché dedicare tanto tempo ed energie nella misura la felicità? Perché la felicità non si limita a provocare più sorrisi: studi sono sempre illuminanti legami più forti tra la felicità e il progresso verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile 17 (OSS). I due formano un rapporto di complementarità - il più felice di un paese, più progressi compiuti verso l'OSS, ed il più progressi di un paese ha fatto verso l'OSS, il più felice è.

Nella felicità relazione 2016 mondiale, Earth Institute direttore Jeffrey D. Sachs confrontato i progressi verso l'OSS, competitività nazionale e la libertà economica in un grafico di regressione, trovando che anche se i primi due hanno rappresentato per gli alti livelli di crescita positivo nella felicità di un paese, quest'ultimo ha avuto sempre meno.

"La libertà economica di per sé non sembra spiegare molto, se non altro, la felicità di fondo dopo il controllo per la competitività nazionale e il progresso verso l'OSS", ha detto Sachs.

La felicità è un concetto particolarmente rilevante considerando il picco di consapevolezza della salute mentale tra liceo e del college persone età. Parlando apertamente di depressione, ansia e benessere generale è diventato sempre più importante per i giovani, e ha cominciato ad essere considerata come fondamentale per valutare la propria vita come reddito, la salute e altri indicatori classici di prosperità. In altre parole, non è più sufficiente per essere semplicemente in buona salute e avere un lavoro ben pagato; al fine di avere una vita 'buona', uno deve sentirsi soddisfatti e soddisfatti nella loro vita quotidiana. Bisogna essere felici.

Fare un paese più felice potrebbe causare più di un giorno più luminoso: essa potrebbe tradursi in meno fame, i tassi di istruzione superiore e una migliore uguaglianza.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter