Dimensione del testo:
Aggiornato il: Domenica, Marzo 26 2017

Sri Lanka e il rinato del Commonwealth

Contenuti da: Inter Press Service

Mar 20 2017 (The Times Domenica - Sri Lanka) - È interessante notare che, se non ironicamente, il governo britannico ha votato per uscire l'Unione europea (UE) in conformità con i desideri della maggioranza della sua gente, è ora in attesa - o forse guardando indietro - in Commonwealth, ancora una volta.


Il 53-nazione del Commonwealth, il terzo più grande gruppo mondiale, accanto solo per le Nazioni Unite e il Movimento dei Paesi Non Allineati, fu spesso sprezzantemente liquidato come un club che vive nel passato un po 'ingloriosa dell'impero britannico che serve né uomo né bestia. E poi, la Gran Bretagna, il primus inter pares in questo club, per sé oggetto di dumping del Commonwealth per una nuova e più attraente sposa - l'Unione europea, fino a quando ha trovato che era un errore.

Marcatura Commonwealth Day lo scorso Lunedi, un giorno lungo dimenticato se non per il capo titolare del gruppo, la Regina del Regno Unito, il primo ministro britannico Theresa May ha parlato di "Britain veramente globale", un chiaro riferimento a guardare oltre l'Europa - e ri -engaging con altri paesi, soprattutto del Commonwealth delle nazioni.

La settimana prima, del Commercio ministri 35 degli stati membri 52, tra cui ministri del commercio dello Sri Lanka si è riunito a Londra. (Sì, abbiamo due ministri del Commercio). Il fatto che i ministri del commercio del Commonwealth erano riuniti solo per la prima volta dal 2005 parlava da sé.

Ministro del Commercio internazionale dello Sri Lanka Malik Samarawickrama ha dato un suono-morso ai media a margine della riunione dicendo che era il momento giusto "per un nuovo blocco commerciale del Commonwealth". Sfortunatamente, non abbiamo ulteriori informazioni su ciò che questo 'nuovo del Commonwealth bloc' è fino a che il ministro ci illumina.

la decisione della Gran Bretagna di emarginare i suoi partner commerciali secolari nel Commonwealth è stato riconosciuto in quel incontro e il paese è stato chiesto, non necessariamente a chiedere perdono, ma di ri-approccio con "un certo grado di umiltà" vecchi partner che sono stati espressi da parte.

Come la Gran Bretagna si allontanò dal Commonwealth (il suo finanziamento si seccò a tal punto che il Commonwealth Stampa Unione, una volta conosciuta come l'Impero Press dell'Unione, ha dovuto ripiegare, un giorno a corto di un centinaio di anni di esistenza), così ha fatto gli altri paesi del Commonwealth si muovono via dalla Gran Bretagna. Hanno dovuto cercare nuovi partner commerciali. Molti paesi hanno trovato un nuovo grande partner economico - Cina.

La Cina ha diffuso i suoi tentacoli - e la sua influenza lungo e in largo, in particolare nella regione Asia-Pacifico e Africa, dove la maggior parte dei membri del Commonwealth è. Come tutti sanno, lo Sri Lanka troppo ha dovuto guardare alla Cina negli ultimi anni per il soccorso economico, anche se non necessariamente in commercio.

Lo scorso anno, le esportazioni dello Sri Lanka sono crollati di ben il 3 per cento e questo declino continua, nonostante quello che era una prognosi prevede che un nuovo pro-Ovest governo in 2015 attirerebbe più mercati all'estero. Con il suo sostegno, indumenti mostrando solo un aumento marginale, e l'UE mantenendo lo Sri Lanka in attesa che le concessioni SPG +, l'equilibrio del paese di problemi di pagamento hanno aggravato. L'effetto domino sul cittadino comune è sentito da livelli di reddito di inflazione topping e il conseguente aumento del costo della vita.

Con la rupia continua a scivolare verso il dollaro americano, alcuni in attesa per colpire Rs. 160 prima o poi, tutti gli elementi importati sarà più costoso. Gli analisti economici sottolineare che se il consumatore dello Sri Lanka, in particolare la classe media in crescita, è costretto a ridurre il suo stile di vita, avrebbe un effetto a catena sugli investitori stranieri che non vuole vedere lo Sri Lanka come un mercato interessante da investire in. L'unica attrazione poi in Sri Lanka sarebbe per i produttori che cercano strutture riesportazione verso i paesi terzi.

Il nostro analista economico, il Dr. Nimal Sandaratne, ex vice governatore della banca centrale ha detto la settimana scorsa nella sua rubrica che la crisi dello Sri Lanka è a causa di "debolezze fondamentali della bilancia commerciale, deflussi di capitale, la mancata realizzazione di afflussi attesi di capitale cinese e gli investimenti stranieri inadeguata ". Le nostre esportazioni guadagni sono solo un po 'più della metà del nostro disegno di legge di importazione.

Molti analisti economici colpa dichiarazioni e le azioni incoerenti da parte del governo di unità nazionale per la mancanza di fiducia degli investitori in Sri Lanka. Ministri UNP e Ministri SLFP parlare in modo diverso sulla politica economica che porta a confusione a tutto tondo. Incapace di articolare le loro intenzioni correttamente, accoppiato con un velo di segretezza in quello che il mercato pro-libero ministri UNP vuole fare ha dato luogo a sospetto che una cabala sta dettando l'agenda economica del governo. Questo a sua volta, ha incontrato obiezioni da Ministri SLFP, compreso il Presidente. SLFP ministri più a suo agio con un'economia pro-centralizzata obsoleti sono spesso inciampare i ministri UNP, il risultato è che il governo sta andando da nessuna parte.

Sri Lanka non è 'l'unica ragazza sulla spiaggia' più. Molti altri paesi hanno già fatto breccia nei mercati che lo Sri Lanka a lungo prosperato; tè, abbigliamento, turismo e mentre alcuni di questi paesi emergenti hanno già forgiato in campi diversificati come l'elettronica, lo Sri Lanka ristagna. Accordi di libero scambio con Singapore, la Cina ecc, controverso come sono, rimangono ancora sul tavolo da disegno e un FTA + chiamati ETCA con l'India ha già sollevato un bogey anti-indiano.

Tornando alla strategia della Gran Bretagna del Commonwealth 'Born Again', è il caso di notare che, mentre si chiede un ritorno al passato, un gruppo parlamentare di tutti i partiti per Tamil (Tamil dello Sri Lanka solo, a quanto pare) solo il mese scorso chiuse la governo dello Sri Lanka per la lentezza dei progressi nella riconciliazione post-bellica e l'istituzione di un tribunale per i crimini di guerra con i giudici stranieri tramite l'UNHRC risoluzione 30 / 1 a Ginevra.

Il governo britannico, con i suoi alleati lillipuziani, come la Macedonia e il Montenegro, che non hanno nulla a che fare con lo Sri Lanka sono ora i nuovi promotori della risoluzione 30 / 1 a Ginevra. Solo MP Ian Paisley ha difeso Sri Lanka nella Camera dei Comuni comitato dire quando la Gran Bretagna rifiuta un'inchiesta internazionale 'Domenica di sangue' o l'invasione irachena, si corre il rischio di essere ipocrita nel chiedere ad altri di tenere ricerche di tipo internazionale. In misura minore, l'ex ministro degli Esteri dello stato Sir Hugo Swire ha detto che il fatto stesso che il gruppo parlamentare è stato per gli interessi dei tamil in Sri Lanka appare come anti-integrazione del Parlamento britannico potrebbe essere visto come e ha aggiunto che ciò che tutte le comunità dello Sri Lanka vogliono in questo momento è "la prosperità economica".

Il mese scorso, lo Sri Lanka ha segnato 69 anni di indipendenza dalla Gran Bretagna, ma non è affondato in molti parlamentari britannici che l'atto di Westminster non regna su questo paese. Forse, sono assecondando solo ad alcuni dei loro elettori, ma il governo britannico dovrà effettuare una chiamata a voler fare affari con i suoi vecchi partner del Commonwealth, mentre trasportando alcuni di loro sopra i carboni, allo stesso tempo.

Collegarsi con US

Iscriviti alla nostra Newsletter